Un profondo senso dell’ospitalità

Villa La Sciolta è una storica residenza nella campagna toscana, accogliente e riservata con un vero e profondo senso dell’ospitalità, un’oasi di armonia in un parco naturale al centro della Toscana!
La Sciolta – Villa in Toscana

La storia della Villa

La storica Villa La Sciolta è stata costruita nel 1932 come rifugio intimo e romantico nel cuore della Toscana. La struttura deliziosamente unica è stata l’elegante residenza di caccia di un famoso aviatore e di una signora svizzera con un profondo senso dell’ospitalità. Durante la seconda guerra mondiale molte persone sono state accolte in questa grande casa, tra questi anche la famiglia Finzi Contini che durante il loro soggiorno colmarono la casa di libri, alcuni di questi sono rimasti e oggi fanno parte di una piccola libreria a disposizione degli ospiti.

Nel 1954 i nonni Ezio e Tosca acquistarono La Sciolta per riunire la grande famiglia, per il piacere di stare insieme e godere della natura selvatica e romantica di questa zona, ma allo stesso tempo vicina alle città d’arte più belle della Toscana.

Ancora oggi i nipoti Gabriella e Cristiano con i figli Annalisa e Alessandro, con lo stesso amore per questa terra, si prendono cura del parco naturale, producono olio extra vergine di oliva, vino naturale e legna da ardere sempre nel rispetto per l’ambiente. Inoltre con lo stesso profondo senso dell’ospitalità, hanno restaurato e arricchito la Villa ed il Cottage con dotazioni moderne e confortevoli. Oggi la sobrietà delle case e il parco naturale intorno, accolgono l’ospite come un amico di famiglia, un rifugio dove potersi rilassare per dedicarsi finalmente alle persone e alle cose che più si amano, in armonia con la natura che ci circonda.
https://www.villalasciolta.it/wp-content/uploads/2016/12/famiglia-la-sciolta.jpg










PRENOTA ORA